martedì, marzo 25, 2008

- 17 'A disgrazia. -17 Bad luck

Tra i numeri della smorfia/tombola il 17 associato alla disgrazia è forse uno dei più popolari, assieme al morto che parla, credo. Comunque ieri ho voluto ignorare ogni preavviso e ho programmato il mio viaggio all'ipercoop per stamattina (ho saltato la lezione a firenze, mea culpa). L'adagio dice che se i desideri di un cane si avverassero dal cielo pioverebbero ossi. Io non desideravo certo ossi, comunque non sono piovuti neanche pc.

Sveglia alle sette, poi autobus, treno, altro autobus, arrivo al centro commerciale alle nove e venti (n.b. apriva alle nove), un po' mi vergogno a fare la sceneggiata: li avete? è possibile ottenere lo sconto di duecento euri per ex sfigati co.co.pro.? faccio un giro al media world giusto per essere sicuro che non lo abbiano anche lì, insomma, visto che l'avevo già chiesto a quelli di mediaworld online, con loro la tiritera sarebbe andata più liscia. Niente, dopo la breve ricognizione niente di fatto. Via, alla coop che, da volantino, oggi avrebbe dovuto averli. Gironzolo al reparto di elettronica e vedo che sul il tizio davanti a me ha una bella bustina con un eeePc inbustato e scontrinato a 99 euri! l'entusiasmo dura pochi secondi fino a quanto il tizio davanti a me non chiede: senta, il pc della asus eeeeh(non finisce neanche la prima e) e la signorina gli fa: li abbiamo finiti.
io mi son fatto dare il numero del punto d'ascolto per chiamarli e sapere se eventualmente ritornano, certo è che se anche tornassero e li finissero in venti minuti ci sarebbe ben poco che io possa fare. quindi mi sento un po' triste, a meno diciassette giorni dalla partenza avverto un'elettricità incredibile, una forte eccitazione e allo stesso tempo mi sento afflitto a non avere la fortuna / scaltrezza / i santi in paradiso per riuscire a prendere una cosa che volentieri avrei portato in cina con me.
meglio che continuo a studiare cinese e non ci penso, su. che magari tocca fare lezione coi ragazzi, su prepariamo qualcosa di divertente per loro, almeno. (e la mia tesi? booohhh)

P.S. io questa storia della korea del sud (!) che boicotta la 'mozzarella alla diossina' la trovo un po' singolare, nel senso che va bene il campanello d'allarme, insomma, finchè che la mangiavamo noi tutto bene? ma in fondo che un'influenza simile sulle finanze britanniche accadrebbe qualora il madagascar decidesse di boicottare l'importazione di after eight. poi capisco esportare dall'altra parte del mondo un lampadario di murano... ma una mozzarella di bufala, insomma, se la venissero a mangiare qui. Io questa urgenza di importare anatre laccate dalla Cina, o tacchini ripieni del ringraziamento dagli stati uniti la sento poco.
Ah, ovviamente i politici più illuminati hanno capito che mutatis mutandis la scelta più saggia da fare era quella di cambiare nome all'i.g.t. (o i.g.p., lo ignoro). Bene bravi bis.
Ciao e accendete un cero per me!
foto presa qui, ma è stata una bella sfida, mi piaceva anche questa!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Avrai, immagino, già fatto tutte le ricerche possibili su web, e probabilmente vagliato i seguenti indirizzi, ma te li lascio comunque:
http://blog.solignani.it/2008/02/20/come-acquistare-leeepc-con-il-
contributo-statale-dei-cocopro/
http://www.eprice.it/default.aspx?sb=1&IDCat2=451&search=eeepc
http://www.eeepc.it/
In bocca al lupo.
Silvio (di Elisabetta ;)

MAio ha detto...

SILVIO! (devo sembrare indifferente, devo sembrare indifferente... ma come faccio? ho ben DUE lettori adesso!)
Grazie per le segnalazioni, ho letto anch'io che questo fantomatico eprice sembra aver rifornito molti, purtroppo quelli a cui è andata bene credo ci abbiano messo un mese per riceverlo. Esperienza amara eggià.
Intanto oggi ho provato a sguinzagliare mio fratello per i negozi di informatica di Napoli, sono alla frutta.
Ciao!