lunedì, novembre 08, 2010

Quanto ci vuole

uhm, per farmi felice basta poco, almeno credo: stamattina colazione con doppia razione di nescafè (2 yuan grosso modo), merendine nuove (una decina) più un bel multicentrum per un compleanno multivitaminico (sessanta e rotti). Diciamo quindi che, col cambio che ci ritroviano, con otto euro ve la cavate. Poi certo, c'è l'essere tornato in Cina e quella sensazione che si prova camminando per strada, anche solo per andare in banca. E poi Angelo che gentilmente mi ospita a casa sua a Nanchino, la cena fuori, il bar per expat, la libreria avanguardia. Queste son cose un po' più difficili da monetizzare, lo ammetto. Ci sono tante cose, cose che voglio tornare a dire, sono tornato in Cina ed oggi è il mio compleanno. Non è facile invecchiare ma, insomma, ci sono anche modi peggiori di invecchiare, no? Bentrovati. Un abbraccio, MA.

Continua a leggere...