giovedì, gennaio 12, 2006

Il mondo a 320x240

Un post per un traguardo ( un po' fesso come traguardo, ma vabbè, ogni scarrafone...): mi son ripreso l'eye toy e, collegandola al pc, ho provato a sperimentare le funzioni di webcam, lungi dal concepire anche solo vagamente cosa sia un megapixel ho fatto alcune still nella risoluzione da cui il titolo. L'incredibile tentazione di diventare un fotografo freelance e raccontare il mondo è durata per il tempo di realizzare che la 'gittata' dell'eye toy è pari alla portata del cavo usb, sigh.

Beh, nel frattempo fin quando non mi doterò di telefonino-with-camera ( idea che mi disgusta) o diavoleria simile accontentatevi. La prima foto è alla lavagna di sughero che ho in camera, la cosa più colorata che avessi a portata di click. Se riesco ad appiccicare anche le altre sappiate che in una c'è il sottoscritto nella posa più figacciona possibile, cercando di sostituire la foto nel profilo. Nelle altre ho provato ad immortale gli altri loschi figuri che popolano questa casa. Facciamo qualche convenevole: in giro in ordine sparso troverete Ilaria ( infreddolita) che legge un numero di xL sul mio letto in disordine, da qualche altra parte dovrebbe figurare Yahaira. Ad essere rigorosi all'appello mancano ancora Alessio ed i mici di casa. Proverò ad immortalare anche loro ASAP.
Credo che il tentativo di appiccicare parecchie foto in giro per questo post avrà sicuramente un risultato drammatico, però lasciatemi almeno provare! Ah, sto meditando anche di aprire questo blog ai post di altre persone ( i miei coinquilini, per esempio), ad onor del vero ci rifletto fin dall'inizio, vorrei dargli un tocco di vita in più.
Chi vivrà vedrà, amiSCi! Arrivederci ed evviva il McDonald's che il giovedì offre il doppio cheeseburgere ad 1,30 € ( con questo mi sarò alienato le simpatie del 90% dei miei 2 lettori, che secondo le mie stime vuol dire che non mi leggerà più nessuno), dovevo dirlo, sorry! Zaijian!

Nessun commento: